domenica 13 ottobre 2013

Emma Watson svela i suoi beauty tip





Il tanto atteso film Bling Ring, che vede come protagonista Emma Watson, è uscito nelle sale già da diverse settimane. Abbiamo visto questa attrice crescere e passare dalla piccola e spettinata Hermione Granger in Harry Potter, all'adolescente disinvolta Sam di Noi Siamo Infinito.
Lungo questo percorso, come lei stessa dichiara, ha sempre avuto a che fare con diverse make up artist da cui ha potuto imparare i trucchi del mestiere e come prendersi cura del proprio aspetto. 
Per Emma Watson un perfetto make up per tutti i giorni inizia dalla pulizia della pelle:




"Sono particolarmente scrupolosa nello struccarmi prima di andare a letto, utilizzo un panno bagnato con acqua calda o del lino per rimuovere il mio detergente Gentle Cream della MV Organics e poi idrato accuratamente la pelle. Se sono stata sul set e mi hanno truccata molto, cerco di essere ancora più minuziosa nella detersione. Inoltre sono ossessionata dai filtri solari, utilizzare ogni giorno almeno un SPF 15 è un must!"


Per quanto riguarda il resto del viso basta un velo di blush rosa che dà subito un aspetto più sano e dona luce al viso senza dover stratificare il trucco.
"Adoro il Convertible Colour della Stila nel colore fuchsia."

"Il rossetto lo lascio per la sera", dichiara l'attrice "per tutti i giorni preferisco un lip balm rosa come il Figs & Rouge di Lemon Berry. E' meno faticoso utilizzare un burrocacao colorato anziché uno qualsiasi. Mi piace molto truccarmi, tuttora mi trucco spesso da sola per gli eventi o trucco le mie amiche."


"Un modo facile per apparire più interessante è scegliere un colore sul quale basare il proprio make-up. Le persone sono intimidite all'idea di indossare diverse tonalità dello stesso colore, così come per il trucco, ma in realtà è facile e d'effetto.

Mi piace utilizzare delle note dello stesso colore sia sulle unghie che sulle labbra, rendono l'outfit più interessante. Ad esempio applico il rossetto Rouge in Love di Lancome e lo smalto abbinato Vernis in Love."



Infine Emma Watson dichiara che la cosa più importante nel mondo cinematografico è rimanere se stessi senza cercare di essere qualcun altro:

"E' questa la cosa migliore della bellezza: può sperimentare tanti colori ed effetti finché non trovi quello che fa per te."


Fonte: Telegraph

2 commenti:

  1. Bastasse un panno bagnato con acqua calda per avere l'aspetto che ha lei...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me personalmente lei non piace :p però a parte la cosa del panno caldo (parliamo piuttosto del fatto che il detergente che usa lei costa 49$ XD) devo dire che non l'ho mai vista con trucchi pacchiani o pesanti, tranne per qualche servizio, e le dona decisamente di più un trucco neutro.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...