venerdì 22 marzo 2013

La sfida de I Provenzali per l'Earth Hour



Domani, 23 marzo, ci sarà l'appuntamento annuale con l'Earth Hour per la sensibilizzazione collettiva al riscaldamento globale del pianeta. Dalle ore 20.30 alle 21.30 si spegneranno per un'ora monumenti, uffici e case, non solo come azione simbolica, ma come dimostrazione che un cambiamento è attuabile.
Il principio dell'iniziativa è quello racchiuso nel motto "I will, if you will". Tutti, dalle grandi aziende, ai singoli individui, si cimenteranno in delle vere e proprie sfide se si raggiungerà un obiettivo, ovviamente parliamo di obiettivi volti a sostenere il pianeta. 
Partecipe attiva dell'iniziativa sarà anche il Saponificio Gianasso dei Provenzali che, ormai da anni , collabora con il WWF. L'obiettivo che si è prefissato è la realizzazione del sapone solido più lungo del mondo se almeno 500 singoli si impegneranno a installare, nelle proprie case, dei riduttori di flusso, per un risparmio sia energetico che idrico.
L'azienda da sempre è impegnata in campagne di produzione industriale eco-sostenibile come l'utilizzo di materiali interamente riciclati per i propri prodotti e il rimboscamento per compensare le proprie emissioni industriali.
Che altro dire? Bravi, italiani ed eco-friendly, come direbbe il nostro amico George: what else? 
E voi, che sfida accetterete?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...