martedì 26 luglio 2016

Shopping Experience: il Monomarca Equilibra


Da un po' di tempo su Snapchat seguo una blogger, Valeria, autrice di Gynepraio, un blog molto carino ed eterogeneo dove tratta di vari argomenti in maniera articolata e mai banale. In alcuni snap fatti un mesetto fa aveva menzionato la nuova linea all'Argan de L'Equilibra lanciata di recente, dicendo come questi prodotti fossero reperibili anche nei negozi monomarca delle città di Torino, Milano e Roma. 
A quel punto mi sono attivata immediatamente e tramite una breve ricerca ho trovato la via del negozio a Roma e quando i miei impegni me l'hanno permesso, sono andata a fare una piccola spedizione. Se vi ho un po' incuriosito e volete sapere qualcosa di più sulla mia esperienza di acquisto in questo negozio, sedetevi pure e fermatevi a leggere.



Conoscevo questa azienda perché i loro solari sono quelli con cui mi sono trovata meglio e che negli anni ho sempre comprato e ricomprato. Il punto vendita a Roma si trova in Via Barberini 3, a due passi dalla fermata metro Barberini. Il negozio è davvero bello, grande e luminoso grazie alle ampie vetrate e all'arredamento minimal e funzionale. I prodotti sono divisi per tipologia: dalla cosmesi, agli integratori alimentari fino ai prodotti alimentari veri e propri come tisane e snack, Il tutto è presentato in maniera composta e ordinata con relativi prezzi ed eventuali sconti e con tester per quasi ogni prodotto cosmetico. 


L'addetta vendite è stata di una cortesia impeccabile, quando sono entrata con la mia amica ci ha chiesto se avessimo bisogno di aiuto dopo di che ci ha lasciate curiosare tranquillamente in negozio nonostante ci fossimo solo noi in quel momento. Nessuna pressione, nessuna invadenza e tutto il tempo di guardare e provare qualsiasi prodotto in tutta serenità, cosa non più scontata in diversi negozi. Dopo aver visto e provato quasi ogni prodotto in negozio e aver travato alcuni integratori a cui eravamo interessate abbiamo chiesto alcune informazioni alla commessa, la quale ha chiarito i nostri dubbi e ha orientato le nostre scelte verso i prodotti più adatti a noi.

                           


Nel mio caso ho comprato delle Salviettine Esfolianti che ho in programma di portare in vacanza perché molto piccole e compatte e decisamente più pratiche da utilizzare del tubetto di scrub. La signora inoltre ci spiegava che da un lato c'è una trama che effettua lo scrub, mentre l'altro lato ha una funzione lenitiva per la pelle del viso. Inoltre il vantaggio è che possono essere riutilizzate (basta rinserirle nella confezione e richiuderle bene) perché molto grandi. L'altra caratteristica particolare di queste salviettine è che permettono di insistere meglio nelle zone più critiche, al contrario degli scrub in crema che scivolano o si sciolgono.



                                  

Per quanto riguarda gli integratori invece ho acquistato il Caffè Verde Drenante, un integratore liquido concentrato che va diluito in acqua. La sua principale funzione è quella di drenare, cosa di cui ho particolarmente bisogno in questo momento anche in vista di qualche giorno al mare. All'interno, oltre al Caffè Verde che ha un'azione tonica e di sostegno metabolico, c'è: il Tè Verde che aiuta l'equilibrio del peso corporeo, l'Ananas per combattere le gambe pesanti e la cellulite, e la Betulla e il Tarassaco per favorire il drenaggio dei liquidi.


                                 

Infine ho preso una tisana sempre al Caffè Verde che conto di utilizzare per quando torneranno le basse temperature e per sostenere l'effetto dell'integratore anche una volta terminata l'assunzione. Al momento non l'ho ancora provata, ma il sapore dovrebbe essere gradevole perché c'è anche l'anice che a me personalmente piace tantissimo.



Al momento di pagare io e la mia amica siamo state letteralmente sommerse di campioncini, dalle creme solari per l'estate, al dentifricio, al gel per gambe pesanti, allo shampoo fino poi a delle salviettine struccanti, più il catalogo completo dei prodotti. L'utilizzo dei campioncini la trovo una pratica molto intelligente perché permette al cliente di provare diversi prodotti senza dover comprare confezioni intere e di orientarlo verso un acquisto successivo; mentre per l'azienda il costo è basso e ha un suo ritorno se il cliente decide di tornare ad acquistare. 
Spero di avervi un minimo incuriosite con il mio racconto e di avervi convinta a fare un salto in un dei loro negozi se vi trovate a Roma, a Milano o a Torino. Sicuramente tornerò a fare i miei acquisti lì sia per la disponibilità dei prodotti che è nettamente superiore a quella dei supermercati e per l'assistenza della commessa che è stata molto utile. 

4 commenti:

  1. Campioncini! *_______*
    Finisco sempre per non usarli, ma il fatto che mi diano cose gratis mi lascia sempre con un'impressione positiva del negozio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero, secondo me è un modo semplicissimo quanto efficace per fidelizzare il cliente! Devo dire che nell'ultimo anno sono stata molto brava e ho smaltito un sacco di campioncini che avevo anche perché mi spiaceva doverli buttare una volta che fossero diventati troppo vecchi. Inoltre sono comodissimi quando si va via per qualche giorno così da non doversi portare flaconi e flaconi di roba.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sì, spero che aprano più punti vendita perché trovo sia un'azienda competente che realizza prodotti validi.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...