lunedì 21 ottobre 2013

Review: I Love Me - Olio da Massaggio Lush




Chiusi nel cassetto i solari, i doposole e gli autoabbronzanti è ora di tornare a quei prodotti must della beauty routine invernale che sono decisamente più corposi, per consistenza e profumazione. 
Uno di quei pezzi che ho usato per tutto l'anno e che avevo accantonato per i mesi estivi è stato l'olio da massaggio I Love Me di Lush, ottimo come idratante e dal profumo paradisiaco. L'odore è dolce, ma con una punta leggermente acidula di sottofondo che mitiga l'odore così da evitare che diventi stucchevole. 


Questo prodotto a mio avviso dà il meglio nel periodo primaverile perché le temperature sono un po' più alte  e quindi passa più facilmente dallo stato solido a quello "liquido" rendendo più facile l'utilizzo, mentre d'inverno va lavorato un po' di più. Ho letto che molti lo applicano direttamente sulla pelle ancora bagnata, ma a mio avviso non ha molto senso proprio perché essendo un olio non si fonde con l'acqua; inoltre non amo nemmeno passarlo direttamente sul corpo, ma lo faccio scogliere un po' tra le mani per poi applicarlo facendo, appunto, un massaggio. 

Questo prodotto è particolarmente corposo quindi lo consiglio unicamente a chi ha una pelle molto secca,  inoltre non lo trovo nemmeno indicato per i mesi caldi perché la pelle non riuscirebbe ad assorbirlo. 
L'unica pecca è il pezzetto di cioccolato che si trova all'interno del prodotto (quella venatura che vedete è del cioccolato vero) perché se da un lato è delizioso e fa venire voglia di mordere il cuore, dall'altro quando si arriva alla parte con il cioccolato, il prodotto diventa inutilizzabile perché lascia delle strisciate marroni che non sono oleose come il resto e quindi non si assorbono.
Ho adorato questo prodotto, è un ottimo idratante e con un profumo paradisiaco. 
Il prezzo è di 6,95€ per pezzo.
Voi l'avete mai provato? Avete utilizzato altri olii da massaggio della Lush? Qual è il vostro preferito?

6 commenti:

  1. Non l'ho mai provato questo burro per il corpo, ma il pezzettino di cioccolato forse non lo gradirei, perché non lo trovo funzionale...per ora uso l'olio di cocco, che con l'abbassarsi delle temperature si è solidificato e mi fa da burro ^_^...anche quello ha un profumo buonissimo!!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, diciamo che è molto scenico ma come dici tu poco funzionale. Ho sentito parlare benissimo dell'olio di cocco specie perché ha diversi utilizzi, tu dove hai comprato il tuo? ^^

      Elimina
    2. Io uso l'olio di cocco della khadi in barattolo, e l'ho preso su internet da ecocose, ma credo che lo si possa trovare anche in una qualsiasi erboristeria ^_^

      Elimina
    3. Allora devo farmi un giro nelle erboristerie e se non lo trovo mi arrenderò al potente dio internet u.u

      Elimina
  2. In realtà, da quello che ho capito, l'olio non idrata ma semplicemente ammorbidisce la pelle. Va messo sulla pelle bagnata perché così impedisce l'evaporazione dell'acqua (o secondo altre fonti, il grasso - olio o burro che sia - ha la funzione di far penetrare nella pelle l'acqua, che quindi deve essere necessariamente fornita, motivo per cui le creme idratanti hanno sempre una fase acquosa) ;)
    Ora, da brava zappa in ogni materia scientifica, non so quanto questo sia vero o attendibile ma empiricamente posso dire che da quando ho iniziato ad applicare olii o burri da bagnata effettivamente vedo che la pelle assorbe il tutto prima - non rimane niente sui vestiti, come prima! - e sento effettivamente la pelle più idratata!
    Con i capelli invece, e l'ho capito ormai da diversi anni, l'acqua è indispensabile o l'olio li secca ulteriormente, lasciandoli comunque unti! :/

    Comunque, per tornare all'argomento principale, non ho mai provato questo olio solido ma un altro, sempre della lush, al limone, anche se non ricordo il nome ^^ Mi piaceva un sacco, peccato averlo lasciato tutto agosto appoggiato sulla libreria nella mia mansardina che raggiunge temperature decisamente poco confortanti. Sta ancora là, ho cercato di rimuoverlo con un righello ma niente, devo attrezzarmi con una spatola da muratore credo ^^'

    BS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, io sono ignorantissima in materia e non ero affatto a conoscenza di questo principio! Il fatto è che se la pelle è ancora bagnata ci metto un secolo e mezzo a farlo assorbire ed essendo io pigra da morire mi scoccerei subito u.u Comunque ho ancora parole di burro (sempre della Lush) da terminare, quindi proverò di nuovo con quello e vediamo ^^

      Quello al limone credo di non conoscerlo nemmeno io, però mi hai fatto morire dalle risate con l'idea della spatola da muratore XD Facci sapere poi se sei riuscita nell'impresa!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...