sabato 23 febbraio 2013

Fur Effect nailart: Tutorial e Review

In un precedente articolo vi ho parlato della nuova Fur Effect nailart by MUA e finalmente ho avuto modo di provarla così posso darvi qualche piccolo tip. Per chi non lo sapesse, la Fur Effect nailart è un tipo di manicure effetto pelliccia, somiglia un po' alla moquette sia alla vista che al tatto. Il colore che ho utilizzato io è Boo Boo Fluff, un azzurro acceso e non molto invernale, come base coat ho usato la Base Levigante della Deborah Milano e come smalto base per la nailart ho usato il "Nail Him" di H&M.




Devo dire che realizzarla non è stato affatto complicato, ma vi consiglio assolutamente l'utilizzo di una pinzetta per applicare il prodotto perché è piuttosto volatile e tende ad appiccicarsi facilmente. Io avevo una pinzetta a punta grande e piatta realizzata appositamente per questa manicure, voi potete prendere tranquillamente una pinzetta per sopracciglia anche perché il prodotto tende a rimanere compatto. 
Altro piccolo tip: quando applicate le fibre mettete sul ripiano un foglio di scottex o un panno perché c'è un po' dispersione del prodotto. 





























Step 1 - applicate la vostra base preferita e lasciate asciugare




Step 2 - applicate lo smalto che meglio si abbina al colore del vostro Fur Effect.
*Non ho fatto foto perché altrimenti si sarebbe asciugato lo smalto e non avrei potuto applicare le fibre*

Step - quando lo smalto è ancora fresco con la pinzetta prelevate un po' del prodotto dalla jar e applicatela sull'unghia pressandola delicatamente. Vi consiglio di procedere singolarmente unghia per unghia, senza darvi lo smalto su tutta la mano, altrimenti dovrete applicare il prodotto in maniera troppo rapida rischiando di essere così poco accurate. 



Step 4 - una volta applicate le fibre, fate cadere l'eccesso nella jar e ripulite l'unghia con un pennello da eventuali rimasugli: ecco, la vostra Fur Effect nailart è completa!
































Durata, considerazioni ed effetti: Innanzi tutto c'è da dire che, nonostante il colore sia piuttosto acceso, è molto più carina di quanto pensassi, vi sembrerà di avere le unghie di peluche. La manicure a me è durata 4 giorni, ma riconosco di averla maltrattata parecchio. In questi 4 giorni ho fatto la ceretta da sola, quindi ci è finita sopra un po' di cera che però non l'ha danneggiata, ho usato diverse volte l'olio per rimuovere la cera dalle mani con conseguenti, numerosi lavaggi. 
Quando detergete le mani le fibre rimangono un po' umide, ma l'effetto dura poco e non rischiate di bagnare quello che toccate, inoltre devo dire che non si sporca, al contrario di quanto diceva la MUA stessa sul loro blog


Il quarto giorno l'ho tolta perché si era iniziato a scheggiare lo smalto sotto (solo sull'indice, ma io sono una di quelle persone che non riesce ad andare in giro con lo smalto sbeccato, lo debbo rimuovere subito nemmeno fossi preda di un attacco di orticaria). Inoltre, dopo alcuni giorni, le fibre si consumano un po' specie sulla punta dell'unghia e si diradano, è un po' l'effetto moquette vecchia per intenderci. 

Per quanto mi riguarda non credo la rifarò perché, come effetto collaterale, ha la texture: nel momento in cui le fibre vengono a contatto con un altro tessuto avevo i brividi. Probabilmente è una reazione strettamente personale, ma l'effetto è lo stesso di quando si strusciano fra loro due pezzi di velluto ed è proprio fastidioso, inoltre non c'è modo di evitarlo perché accade ogni volta che vi vestite e vi spogliate o vi mettete a letto. Altra piccola pecca è la gamma di colori a disposizione, sono molto vistosi (tranne un paio) e difficilmente abbinabili in inverno, ma al tempo stesso trovo la texture poco adatta all'estate anche per via del caldo, i numerosi lavaggi, le docce. Sicuramente se avete una festa eccentrica o per una serata particolare possono essere il quid in più che cercavate, ma per tutti i giorni non ve la consiglio perché è abbastanza appariscente. 


1 commento:

  1. Carino quest'effetto, se ti va passa da me ed iscriviti! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...