martedì 9 dicembre 2014

The Christmas Advent Challenge: Love, Hate,Wish in Christmas Time


Eccoci con la seconda puntata del tag ideato dalle bravissime What's in my bag - appunti di una blogger per caso e Consigli di MakeUp (vi lascio i link ai loro rispettivi post).
Questa volta si parla di più amati, più odiati e più desiderati del 2014!
La scelta è stata ardua visto che mi ronzavano per la testa diversi prodotti per ogni categoria, ma alla fine ho fatto una cernita arrivando ad uno solo.
Partiamo con i più odiati, così ci togliamo subito il dente. Ahimè, mi piange il cuore a inserire questo prodotto in quanto è stato una delusione "a posteriori" diciamo, stiamo parlando del celeberrimo Seche Vite.



Immagino orde di blogger che mi si rivoltano contro, nail addict che imbracciano il dotter per cavarmi un occhio e mail minatorie. Nonostante questo mi vedo costretta a dire che mi aspettavo molto di più da questo prodotto. Inizialmente fa il suo lavoro in maniera splendida, asciuga in fretta, dà una finitura molto lucida, protegge le unghie; il problema si è presentato dopo un po' di tempo dall'apertura, poiché ha iniziato a seccarsi a nemmeno mezza boccetta! Come se non bastasse (nonostante si fosse addensato era ancora possibile utilizzarlo) una volta applicato e asciugato fa restringere lo smalto applicato sotto (effetto conosciuto dalle più esperte come "shrinkage", santa Cristina di Pee Before Polish che arricchisce le mie conoscenze di giovane e stolta blogger).



Passiamo ora ad una sezione decisamente più lieta, il più amato. Ci ho pensato e ripensato visto che ci sono stati diversi prodotti che hanno fatto la differenza quest'anno, ma se penso a quello che mi ha accompagnata per tutto l'anno, che rappresentasse la soluzione a ogni tipo di make up e il mio porto sicuro, non posso non dire i Pastelli Labbra di Neve Cosmetics
Ne ho solo tre colori, ma li amo tutte e tre! Sono confortevoli, ben pigmentati, duraturi, tonalità stupende, ad inci verde, prezzo modesto: non penso si possa desiderare di più da un prodotto. Inoltre, ogni volta che li indosso ricevo i complimenti da qualcuno. 



Passiamo ora all'ultima categoria: i più desiderati. Anche qui la lotta finale è stata fra due titani, i Pennelli della Real Techniques e gli ombretti Nabla. Ho deciso in ultima battuta di inserire i pennelli semplicemente perché ho deciso di regalarmeli da sola per Natale alcuni refill della collezione Genesis, quindi il desiderio sarebbe stato presto soddisfatto.
Che dire di questi pennelli, ne ho sentito parlare ovunque! Come direbbe la Littizzetto "in tutti i luogi, in tutti i laghi, fra i nuraghi, con le alci e tra le felci". Sembrano essere i pennelli perfetti e il fatto che siano di Samantha Chapman è un valore aggiunto non irrilevante. 




4 commenti:

  1. *agita il dotter*
    Eh sì, il Seche shrinka (specie se non si aspetta qualche secondo prima di stenderlo) e sì, il Seche inizia ad asciugarsi verso metà boccetta (santo thinner)! Però io lo amo lo stesso <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho il thinner della Kiko, penso che proverò a buttarcene un po' nella speranza che avvenga il miracolo! Lo provai già con un altro top coat ma ha fallito miseramente, vediamo se con questo cambia qualcosa.
      Mi piange proprio il cuore a vederlo lì fermo a meno di metà boccetta :'(

      Elimina
    2. Io ho quello Mavala perchè quando l'ho preso non sapevo dell'esistenza del Kiko. E il Mavala costicchia. Bisogna però anche dire che a 5/6 gocce alla volta dura cmq tantissimo :D Non sono manco a metà e l'ho già usato milioni di volte!

      Elimina
    3. Che io sappia la linea nail care di Mavala è molto valida, quindi alla fine uno ce li spende volentieri qualche soldino in più, se poi mi dici che dura pure parecchio me lo annoto per il prossimo acquisto ;)
      Su quello di Kiko mi sono già fatta una mia opinione in verità, ma voglio provarlo con uno smalto vero e proprio e non con un top coat. Per il momento sono piuttosto delusa dalla linea nail care di Kiko, ho provato un paio di cose e non mi è piaciuta nessuna delle due. Vediamo come va con il thinner e poi scrivo il mio post (che come quello dei correttori sta avendo il tempo di gestazione di un cucciolo di elefante).

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...