lunedì 24 novembre 2014

Trucchi in cucina: fette biscottate al cacao


Questa volta, più che di una ricetta, si tratta di un vero e proprio trucco in cucina!
Vi ricordate la ciambella/ciambellone che in realtà era un plumcake di cui vi avevo parlato l'altra volta? Ecco, come recita il proverbio "non tutte le ciambelle riescono con il buco". Quello che vi avevo mostrato nella foto era bellissimo e buonissimo, la volta dopo invece non è lievitato. Facciamo ammenda e riconosco che la colpa è stata mia e del fatto che la mezza bustina di lievito che avevo usato (l'avevo fatto con metà dose) era meno della metà ed è successo quello che era prevedibile.
Dopo aver attraversato i 5 step per l'elaborazione del lutto mi sono ripresa e ho iniziato a pensare a un modo per "riciclare" il plumcake incriminato e non mandarlo sprecato. 

Al che si è accesa la lampadina: perché non farne delle fette biscottate?



Ecco quindi che ho tagliato a fette lo sfortunato dolce, posto su una teglia e rimesso in forno a 180° finché l'impasto non si è asciugato e le fette sono diventate belle croccanti e più scure. 
Sono ottime da inzuppare nel latte la mattina!


4 commenti:

  1. Hai saputo rimediare con successo, brava Annalisa!

    RispondiElimina
  2. beh questo è proprio un bel modo per rimediare ai "danni" in cucina!! tra l'altro sembrano anche appetitose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì lo erano, anche se devo ammettere che sono molto più sostanziose delle classiche fette biscottate!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...