giovedì 14 marzo 2013

Yankee Candle, per una casa che profuma di ricordi

























Ogni grande progetto che si rispetti inizia così, per caso, e anche le Yankee Candle, famosissime in tutto il mondo e di moda fra blogger e youtuber, sono nate casualmente.
Torniamo indietro al 1969 quando l'allora sedicenne Mike Kittredge, troppo povero per comprare un regalo per sua madre, sciolse i suoi Crayons per farci una candela da regalarle. La vicina ne rimase affascinata e, dopo tante e insistenti richieste, riuscì ad ottenere che il ragazzo gliela vendesse. Con i soldi ricavati comprò la cera per realizzare altre due candele, una per la madre e un'altra da vendere: così nacque il business delle Yankee Candle.

Le profumazioni di queste candele spaziano dalle più classiche a quelle più insolite, il tutto basato sulla Fragrance Experience. Ogni profumo, ogni nota olfattiva richiama un'esperienza, un ricordo, un'emozione o una situazione. Ecco allora che vedono la luce fragranze come Clean Cotton che riportano alla memoria il bucato steso al sole e che profuma l'aria di pulito e fresco, oppure Christmas Cupcake che ricorda i pomeriggi passati in famiglia a preparare i dolci di Natale e leccare il cucchiaio sporco di impasto o Midsummer Night, per ritornare a quelle notti d'estate passate con gli amici a chiacchierare fino a mattina. 


I prezzi non sono esattamente economici, ma ciò non ha impedito a queste candele di diventare fra le più vendute al mondo proprio per via delle loro fragranze originali. 
Altra nota di merito è il packaging. Racchiuse in eleganti jar di vetro possono essere riutilizzate come pezzi di arredo per la cucina, come porta bon bon e le più grandi anche come porta biscotti o barattoli per lo zucchero e il sale. Sono disponibili anche sotto forma di tart, sample e tea light, insomma, ce ne sono per tutti i gusti. 

Un piccolo tip, se comprate le tart (hanno la forma di una vera e propria tartina) munitevi anche di un brucia essenze/olii perché non hanno lo stoppino. La cera non si consumerà, saprete che dovrete gettarla via quando non emanerà più odore, la loro durata è fino a 8 ore.

In Italia solitamente vengono vendute al reparto casa della Coin, ma in diverse città esistono anche corner specializzati. Sono inoltre acquistabili online su siti come QVC, ebay e sul sito inglese di Yankee Candle 






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...